Yan JiaNing

Yan JiaNing è nata in Cina nel 1990, dopo il corso di laurea in pittura all’Accademia di Belle Arti di Tianjin, nel suo Paese, si è trasferita in Italia, a Milano, per perfezionare la propria formazione universitaria all’Accademia di Belle Arti di Brera, dove ha conseguito il master nel 2015.

Qualificata, nonostante la giovane età, la sua esperienza nel mondo dell’arte. Nel 2011 ha collaborato con l’artista islandese Guðrún Kristjansdottir per China Design Week e nel 2013 con l’artista italiano Michelangelo Pistoletto nell’ambito della mostra al Louvre di Parigi, mentre all’Expo 2015 di Milano è stata art curator del KIP pavilion.

La sua attività espositiva inizia invece nel 2010 quando partecipa alla mostra di giovani artisti a Tianjin, dove espone anche nel 2012, stesso anno in cui partecipa alla “Contemporary Art Nomination Exhibition” del China International Youth Arts Week. In Italia Yan JiaNing esordisce invece nel 2013 con la mostra “Cromatologia” a Torino e del 2016 è l’esperienza con la mostra “Soffio d’Oriente” a Ferrara.

Nel 2016 il MA-EC di Milano ha ospitato la sua prima personale.